Dal Rifugio del Fargno a Pizzo Berro-Monte Priora

  • 27-08-2017

Descrizione escursione:

Oggi la nostra escursione va in un angolo speciale dei Sibillini, dove cime di grande spessore coprono un itinerario disegnato per rilasciare forti emozioni. Dal Rifugio del Fargno (1811 Mt s.l.m.) le nostre ambizioni sono alte e fin da subito prendiamo il sentiero che sale sulla sinistra che con poco più di mezz’ora ci conduce alla forcella di Pizzo Tre Vescovi (1973 Mt s.l.m.). Da qui rapidamente conquistiamo il primo duemila della giornata, il Monte Acuto (2035 Mt s.l.m.) e prendiamo verso la più nota forcella Angognola (1924 Mt s.l.m.). Il panorama è strabiliante con tutta la catena del Monte Bove, con la rocciosa parete Nord, dinanzi a noi. Di fronte il Pizzo Berro (2259 Mt s.l.m.), che osserviamo e puntiamo come secondo duemila di giornata. Con un’ora e più arriviamo alla sua vetta e scrutando la piccola ferratina che sale dalla forcella della Neve, ma che non intendiamo affrontare, scendiamo sulla conca prima della Priora. Qui il Monte Priora (2333 Mt s.l.m.) è evidente e la sua salita ripida e decisa. Il pendio non molla e con passi costanti tocchiamo la sua sommità (Pizzo della Regina) con un’ora circa. La Priora è sempre ostica e faticosa, senza mai sottovalutare e da prendere con le giuste motivazioni. Lo spettacolo che regala è immenso: tutta la cresta della Sibilla di fronte, Vallelunga ed il Monte Porche. Panorama che merita una lunga sosta, dove recuperiamo le forze per riscendere al meglio.

Discesa:

Per l’itinerario di salita con variante alla forcella Angognola, dove il sentiero preso ci riporta direttamente al Rifugio del Fargno.

Dal Rifugio Del Fargno a Pizzo Berro-Monte Priora

 

 

Dal Rifugio del Fargno al Pizzo Berro-Monte Priora

Dati escursione:

  • Lunghezza complessiva: Km 11.7
  • Tempo di percorrenza: 6 ore
  • Quota partenza: Mt 1811
  • Quota Arrivo: Mt 2333
  • Grado escursione: E
  • Dislivello Salita: Mt 973
  • Dislivello Discesa Mt 976
  • Previsione meteo: Ottime e assenza di vento con particolari momenti di caldo intenso durante la discesa.

Foto

Logo PNG