Dal Ponte di Caramanico per la Valle dell’Orfento

  • 02/04/2018

Descrizione escursione:

La giornata è quella di trascorrere un qualcosa di diverso e soprattutto coinvolgendo anche coloro che non cercano il raggiungimento di vetta ma esprimono il meglio in condizioni dove l’escursionismo è padrone. La location scelta non poteva essere delle migliori e il parco nazionale della Majella si presta per certe passeggiate oltre ad avere  cime impervie e oltre ai duemila metri di altitudine. La Valle dell’Orfento si è concessa a noi in una giornata memorabile con un anello sviluppato per l’intera zona vicino al piccolo paese di Caramanico Terme. Il percorso si svolge prevalentemente a fondo valle attraversando più volte l’omonimo fiume. Tra faggi e verde incontaminato il nostro itinerario ci porta fino all’Eremo di Sant’Onofrio (3 ore), ridotto a ruderi dall’erosione del tempo, ma allo stesso contesto molto suggestivo. Da li’ il cammino prosegue chiudendo un anello nella parte destra orografica della valle incrociando il Ponte della Pietra a quota 975 Mt s.l.m. e proseguendo per sentieri sempre ben segnati e visibili, dove con passaggi caratteristi tra lastre di arenaria e funi fisse per facilitare il transito in sicurezza, si torna nuovamente al punto di partenza posto all’inizio del ponte di Caramanico (6/7 ore).

Valle dell'Orfento (Earth)

 

Valle dell'OrfentoDati escursione:

  • Lunghezza complessiva: Km 17.7
  • Tempo di percorrenza: 6/7 ore
  • Quota partenza: Mt 532
  • Quota Arrivo: Mt 1080
  • Grado escursione: E
  • Dislivello Salita: Mt 850
  • Dislivello Discesa: Mt 866
  • Previsione meteo: Ottime e clima adeguato per godersi appieno l’escursione.

Foto

Logo PNG

 

Leave a Comment