Da Voceto a Cima Lepri

  • 01-10-2017

Descrizione escursione:

Dalla piccola località di Voceto (1067 Mt s.l.m.), abitato ormai devastato dal sisma del 2016, nel comune di Amatrice, inizia il nostro viaggio verso un duemila dei monti della Laga di notevole importanza paesaggistica e storica. L’ambiente da cui iniziamo è ormai familiare ai nostri occhi, ma pur sempre difficile da accettare. Posti un tempo colmi di gente e tradizioni che in pochi istanti la natura ci ha lasciato solo ricordi. Difficile camminare e restare indifferenti, ma il nostro spirito ci porta ad apprezzare ciò che c’è di buono in questo territorio. Le montagne dinanzi a noi ci riaprono il cuore ed il nostro cammino aumenta, solcando sentieri e paesaggi meravigliosi. Dopo poco ci inoltriamo in un leggero bosco e prendiamo il bivio che conduce verso fonte Ranna attraversando la dorsale denominata “Cavallo di Voceto” e da lì, continuando a salire ci ritroviamo con 2:30 ore alla sella tra Cima Lepri e Pizzo di Sevo (Guado di Annibale 2119 Mt s.l.m.). Qui la storia ci insegna che tale punto è di notevole importanza, infatti secondo la leggenda,  è attraverso questo accidentato percorso che il grande condottiero cartaginese, non potendo passare per il più comodo ma ostile fondovalle, condusse le sue truppe dalla vittoria del Trasimeno a quella, ancor più grande, di Canne. La vista spazia su di un panorama fantastico e la sola voglia di raggiungere la cima prefissata ci tiene lontani dal restare immobili ad ammirare. Salendo ora la dorsale di destra sud-est il sentiero si fa più roccioso e la classica arenaria grigiastra della Laga è ora più evidente. Saliamo con forza e con poco meno di un’ora raggiungiamo la vetta di Cima Lepri (2445 Mt s.l.m.). Ancora una volta i nostri sguardi si perdono nelle montagne e le dorsali che le uniscono. Anche oggi abbiamo appagato il nostro spirito.

Discesa:

Stesso itinerario di salita, con altrettante sosta sul Guado di Annibale.

Da Voceto a Cima Lepri (Earth)

 

Da Voceto a Cima Lepri

Dati escursione:

  • Lunghezza complessiva: Km 17.8
  • Tempo di percorrenza: 6/7 ore
  • Quota partenza: Mt 1067
  • Quota Arrivo: Mt 2445
  • Grado escursione: EE
  • Dislivello Salita: Mt 1425
  • Dislivello Discesa: Mt 1425
  • Previsione meteo: Ottime fino alla Forca (Guado di Annibale), poi successivamente nebbia sulla cresta fino in vetta con visibilità scarsa.

Foto

Logo PNG