Da Piana del Laghetto (Prati di Tivo) alla Vetta Occidentale del Corno Grande

  • 30-06-2018

Descrizione escursione:

La vetta più alta dell’appennino umbro-marchigiano e’ sicuramente una meta ambita da tanti ma sviluppata in armonia e tanta passione, rende tale impresa ancora più importante. Noi tutto ciò lo abbiamo interpretato sempre con tale spirito e il Corno Grande del Gran Sasso nella sua vetta occidentale con i suoi 2912 Mt s.l.m. ci ha accolti con la massima cura. La nostra salita inizia dalla Piana del Laghetto a 1635 Mt s.l.m. a pochi Km da Prati di Tivo. Qui la salita rende la nostra prima parte molto divertente e arrivare ai 2007 Mt s.l.m. della Madonnina è molto semplice e gradevole. Qui il sentiero si snoda dapprima attraversando il bivio che porta verso il sentiero attrezzato Ventricini e poi sale in progressione verso il vallone delle Cornacchie, giungendo con circa 1.45 ora al Rifugio Franchetti a 2433 Mt s.l.m. Da qui lo spettacolo del Gran Sasso si apre dinanzi a noi e le vie da salire sono molteplici. Ci dirigiamo verso la sella dei Due Corni che attraversando una non facile lingua di neve ci accorcia di 10 minuti la nostra tabella di marcia. Da qui tutto in crescita verso il bivio del Passo Cannone che con l’aiuto di un comodo cavo metallico superiamo agilmente. Ora il sentiero taglia a sinistra il versante per ricongiungersi con la normale che sale dalla sella del Brecciaio, dove la moltitudine di persone vedono la vetta con trepidazione. Il nostro passo non si arresta e svalicato il bivio con affaccio sul ghiacciaio del Calderone, con meno di 20 minuti siamo in cima. La conquista è sempre una grande soddisfazione e pur avendola fatta diverse volte ,lascia sempre un ricordo importante in tutti noi.

Discesa percorrendo l’anello sopra il ghiacciaio del Calderone.

Da Piana del Laghetto a Vetta Occidentale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dati Escursione:

  • Lunghezza complessiva: Km 12.7
  • Tempo di percorrenza: 7/8 ore
  • Quota partenza: Mt 1635
  • Quota Arrivo: Mt 2912
  • Grado escursione: EE
  • Dislivello Salita: Mt 1297
  • Dislivello Discesa: Mt 1293
  • Previsione meteo: Ottime alla partenza, ma in continuo cambiamento con banchi di nebbia che hanno condizionato leggermente l’escursione.

Foto

Logo PNG